Cambogia

Home
La Cambogia, con circa il 34% della popolazione che vive con meno di 1$ al giorno, è uno dei Paesi più poveri del sud est asiatico. E' un Paese molto giovane dove il 41,9% della popolazione ha meno di 15 anni.
 

Il 90% della popolazione è di etnia khmer; le altre etnie minori sono Vietnamiti  (5% della popolazione) e Cinesi (1%) più altre etnie tra cui le piccole tribù delle colline, iLao e i Cham (quest'ultimi concentrati soprattutto nelle città e villaggi rurali e di pescatori situati sulle rive del Mekong o del Tonle Sap e nella provincia di Kampot) che compongono il restante 4% della popolazione.

I dati stimati del 2009 indicano che la speranza di vita media è di 64.27 anni per le donne e 60,03 anni per gli uomini mentre l'età media della popolazione è di 22,1 anni, in particolare 21,4 per gli uomini e 22,8 per le donne. Sempre secondo le stime del 2009 la media della mortalità infantile è di 54,79 morti su 1000 nati, in particolare per i neonati maschi è 61,84 morti e per le femmine 47,42. Proprio la riduzione della mortalità infantile è uno degli obiettivi primari del governo cambogiano, che da 124 morti ogni 1000 nascite nel 1998 è passato alle cifre attuali, ma la crisi economica del 2009 sta rendendo vani gli sforzi dello Stato poiché ha aumentato i prezzi degli alimenti causando un aumento della malnutrizione acuta tra i bambini al di sotto dei 5 anni.

 

 unicef cambogia

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA
# Views:4.235